bites

Gli anticorpi monoclonali sono i “proiettili intelligenti” dell’immunoterapia, per la loro capacità di colpire solo molecole specifiche. Alcuni riconoscono le proteine espresse dalle cellule tumorali; altri legano i recettori sulla superficie delle cellule immunitarie. E poi ci sono quelli che fanno entrambe le cose. Una classe di anticorpi chiamati BiTE (bi-specific T cell engager antibodies) è in grado di interagire contemporaneamente con un linfocita T e con una cellula tumorale, creando un “ponte” che aiuta il sistema immunitario ad annientare il cancro.

Veterinary Immunotherapy and Translational Research

Contatti

  • E-Mail:

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Policy

VITARES
© Copyright 2019
Tutti i diritti riservati.